Venezia, 1847. Edgar Allan Poe arriva in città al termine del viaggio in Europa che gli ha regalato Charles Dickens. La città più bella del mondo è la vera destinazione del viaggio, quella voluta e sognata da sempre. Alcune settimane di soggiorno alla scoperta di piazze, calli, canali, ponti, grandi chiese e palazzi nobiliari, teatri, misteri e segreti di Venezia. Ma quali sorprese attendono il grande scrittore americano? Un viaggiatore così particolare saprà raccontare la Venezia dell’arte o sarà travolto dalla città nascosta, quella che si rivela solo a chi la ama profondamente? E quali saranno i suoi compagni di viaggio? Quali gli incontri che lo coinvolgeranno in un viaggio così straordinario? Ma è davvero Poe a raccontare una Venezia onirica, decadente e visionaria? Venezia, complice di storie d’amore ma anche di paure e di delitti, si offre al viaggiatore nel suo splendore o lo avvolge con il buio dei canali e il pericolo di perdersi dietro ogni pietra?
«Lo spettacolo più grande era senz’altro il mirabile palcoscenico d’acqua che scorreva a pochi metri in un pullulare di piccole e grandi imbarcazioni. Sulle rive di questo grande canale, in ogni spazio, si affollava il popolo di Venezia, con un vociare di mercanti e di compratori, di figure eleganti e di donne avvolte in abiti dalle trame lucenti, ognuna con al seguito un servitore e una giovane dama di compagnia. Lo stesso canale, ormai al calar del sole, riceveva e ripeteva in una cascata di riflessi le luci di torce, lanterne…»

Michele Mingrone: autore, copywriter, musicista, redattore. Si definisce “turista immaginario”. Accompagna Poe in una Venezia in cui niente è davvero ciò che sembra, e racconta di calli e canali, ponti e piazze, monumenti e palazzi, locali storici, personaggi e atmosfere dove la Venezia ottocentesca si offre al viaggiatore, alla vigilia di grandi eventi storici, nel suo splendore e nei suoi misteri. Mingrone usa il linguaggio di Poe, il suo stile, le sue parole, e ci regala un viaggio incredibile…

La collana di Nardini Editore “Città Mai Viste“: città forse mai viste così, ma incredibilmente vere, sul filo dei ricordi di soggiorni romantici o di conoscenza, sulle tracce di viaggiatori fantastici e di viaggi forse solo sognati.

Video originale su YouTube pubblicato da Ennio Bazzoni. Rating 0



Che ne dici di una pausa?

Scopri le ultime imperdibili occasioni su Amazon Italia prima che finiscano



Hai voglia di viaggiare? Qui trovi le offerte low-cost di booking.com, leader al mondo per le prenotazioni online.

LIVE OFFLINE
track image
Loading...